Back

Quanto si guadagna con AdSense?

Google Adsense è un programma pubblicitario di Google basato sul costo per clic (CPC). Google Adsense consente di inserire annunci pubblicitari all’interno del proprio sito web e di guadagnare dalla quantità di clic sugli annunci ricevuti. I guadagni sono generalmente calcolati in base al numero di clic sugli annunci e all’importo pagato da Google per ogni clic. Alcuni editori guadagnano anche dalle commissioni sulle vendite generate dagli annunci.

A questo punto mi chiedo: quanti di coloro che utilizzano AdSense in Italia, hanno una partita IVA e dichiarano tali guadagni? e soprattutto se è vero che circa 1 utente su 3 non raggiunge i 100 dollari/mese (o 75 euro), quanti di loro aprono una partita IVA per dichiarare meno di 900 euro all’anno? Se anche voi fate parte di questa popolazione di evasori fiscali, ecco 3 rapidi consigli per evitare che il 28% degli utenti arrivi a generare anche solo 10 dollari al mese con il proprio sito.

A quanti italiani AdSense permette di guadagnare?

La rete pubblicitaria AdSense di Google può essere molto redditizia per gli utenti che la utilizzano per monetizzare i propri siti web. In Italia, secondo un’indagine condotta da AdEspresso, circa il 28% degli utenti non arriva a generare nemmeno 10 dollari al mese.

AdSense: guadagni dichiarabili?

A questo punto, la domanda sorge spontanea: quanti di coloro che utilizzano AdSense in Italia hanno una partita IVA e dichiarano tali guadagni? Soprattutto, se è vero che circa 1 utente su 3 non guadagna 100 dollari al mese (o 75 euro), quanti di loro aprono una partita IVA per dichiarare meno di 900 euro all’anno?

Se anche voi fate parte di questa popolazione di evasori fiscali, ecco 3 rapidi consigli:

1. Non lasciate che AdSense diventi la vostra unica fonte di reddito.

2. Ricordate di conservare tutte le ricevute relative ai vostri guadagni da AdSense.

3. Assicuratevi di avere un numero di partita IVA e di presentare le dovute dichiarazioni dei redditi.

Conclusione

AdSense può essere un ottimo modo per guadagnare online. Tuttavia, è importante ricordare che non si tratta di uno schema di guadagno rapido. Per guadagnare con AdSense ci vogliono tempo e impegno.

luca@perrone.it
[email protected]
https://perroneinformatica.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *